COPPA D'ORO DELLE DOLOMITI
COPPA D

COPPA D'ORO DELLE DOLOMITI
20-23 luglio 2017

Segui la diretta dell'evento e commenta da casa.
Oppure diventa un inviato di Regolink scrivendo direttamante dal campo gara o dall'abitacolo...
Digita#

 

---> VAI AL SITO DELLA GARA

 

---> SCOPRI LE AUTO IN GARA

 

---> SCARICA LA TABELLA TEMPI

 

Quella del 2017 sarà davvero un’edizione straordinaria, perché la Coppa d’Oro delle Dolomiti, una delle più spettacolari gare automobilistiche del mondo, compie settanta anni.

 

La storia della Coppa d’Oro delle Dolomiti prese il via domenica 20 luglio 1947 quando, sotto una pioggia incessante, partì la prima edizione della Coppa delle Dolomiti (“d’Oro”dal 1951). Lungo il percorso di Km 303,800, rimasto immutato per i dieci anni di corsa e che oggi viene riproposto per la prima volta dal 1956 (come prima tappa di gara), iniziò la magnifica avventura di quella che già allora venne definita la "Mille Miglia delle Montagne".

 

Oggi la Coppa d'Oro delle Dolomiti è una competizione di regolarità classica per auto storiche che mantiene intatto il fascino di un tempo riuscendo al contempo a rinnovarsi costantemente: dalla sempre maggiore presenza di equipaggi esteri in gara nel corso degli anni alla crescente attenzione mediatica anche internazionale.

 

La prossima edizione del 70esimo anniversario prevede più di 500 Km suddivisi in due giornate di gara. Il 21 luglio partenza da Corso d’Italia a Cortina per il percorso delle prime edizioni. Passo Pordoi, Falzarego, Rolle, Passo Cimabanche, Misurina, Canazei e il passaggio pomeridiano a Belluno in Piazza dei Martiri, davanti alla sede dell'AC fondatore della corsa, sono solo alcuni dei luoghi di questa magnifica celebrazione. Il 22 luglio, seconda giornata di gara regalerà invece ad appassionati e concorrenti un “festival di passi dolomitici” con la possibilità di ammirare anche alcuni tra i più rinomati luoghi turistici, quali Dobbiaco e Corvara. Durante la gara è previsto anche il passaggio a Sappada e in altri luoghi della 1° Guerra Mondiale di cui ricorre il 100° Anniversario.