PEKING TO PARIS
PEKING TO PARIS

PEKING TO PARIS
12/06 17/07 2016

Allegati evento:

 

---> VAI AL SITO DELL'EVENTO

 

---> SCARICA IL PROGRAMMA E LA MAPPA DEL PASSAGGIO IN ITALIA

 

"Pechino-Parigi" fu un raid automobilistico realizzato nel 1907, che portò cinque equipaggi, a bordo di altrettante vetture europee, a tentare di raggiungere Parigi, Francia, partendo da Pechino, Cina, contando esclusivamente sulle forze delle automobili, lungo un itinerario di circa 16.000 chilometri.

 

Ci sono state quattro riedizioni della gara, tutte organizzate da Philip Young (Endurance rally association). La prima fu nel 1997 e percorse tutta la Cina, il Tibet (con le auto che per dieci volte superarono valichi di 5.000 metri), Nepal, India, Iran, Turchia, Grecia, Parigi. All'arrivo giunsero una novantina di vetture. In occasione del Centenario, Young riuscì a schierare 130 auto storiche (la più antica era del 1903) e il percorso ricalcò interamente quello originario, Mongolia compresa. Nel 2010 altre 107 vetture partirono da Pechino per un percorso più a sud (dopo la Mongolia e un tratto di Siberia, si toccarono Samarcanda, l'Iran, l'Europa). Nel maggio 2013 sotto la Grande Muraglia si schierarono oltre cento auto storiche. Il 12 giugno 2016 verrà disputata la quinta riedizione, 110 vetture d'epoca provenienti da 26 paesi diversi. Al via ci saranno sette equipaggi italiani, cinque dei quali con lo stesso tipo auto, la Giulia Alfa Romeo. Unica tappa italiana il 14 luglio a San Martino di Castrozza, con dieci prove speciali sulle Dolomiti.

 

PECHINO PARIGI 2016 IN ITALIA

 

La lunga carovana colorata della Pechino-Parigi 2016 entrerà in Italia alle 10.23 di mercoledì 13 luglio, quando le prime vetture transiteranno dal confine con la Slovenia. Il territorio della provincia di Belluno sarà interessato dal passaggio delle vetture a partire dalle 14 quando il serpentone valicherà Sella di Razzo per poi scendere verso Vigo di Cadore ed attraversare Lozzo di Cadore, Domegge, Calalzo, Pieve di Cadore, Valle di Cadore, Cibiana, Val di Zoldo,

La Valle Agordina, Agordo, Taibon Agordino, Voltago e Gosaldo. Nei tratti Cibiana-Fornesighe e Chiesa di Dont-La Valle Agordina sono previste due prove cronometrate. A San Martino di Castrozza, in Trentino, terra dello storico Rallye, le eleganti vetture arriveranno fra le 15 e le 19.20 di mercoledì 13 luglio.

 

MERCOLEDI 13 LUGLIO

 

10:23 > 12.53 – Fusine (transito vetture alla Frontiera SLOVENIA-ITALIA)

11:25 > 14.04 – Aupa di Sopra/Bivio Saps (Prova Cronometrata ITA 1.1 Sella Cereschiatis)
12:41 > 15.21 – Ampezzo-bivio Passo Pura(Prova Cronometrata ITA 1.2 Passo Pura)
13:05 > 16:06 – Sauris di Sotto (sosta pranzo)
13:40 > 16:21 – Sauris di Sopra/Sella Razzo (Prova Cronometrata ITA 1.3 Sella di Razzo)
14:14 > 16:44 – Vigo di Cadore (Controllo a Timbro)
14:51 > 17:35 – Cibiana/Fornesighe (Prova Cronometrata ITA 1.4 Forcella Cibiana)
14:00 > 17:50 – Chiesa di Dont/La Valle Agordina (Prova Cronometrata ITA 1.5 Passo Duran)

15:00 > 19:20 – San Martino di Castrozza (Arrivato di Tappa)

 

 

GIOVEDI 14 LUGLIO

 

08:00 > 10:30 San Martino di Castrozza Partenza di Tappa 08:42 > 11:23 Valle Vanoi / Passo Brocon Prova Cronometrata ITA 2.1 Passo Brocon 09:30 > 12:22 Spera / SP31 del Passo Manghen Prova Cronometrata ITA 2.2 Spera

10:02 > 12:37 Passo Manghen sosta ristoro

12:07 > 15:22 Molveno - Lago sosta pranzo

14:22 > 17:05 bivio Bagolino / Giogo di Maniva Prova Cronometrata ITA 2.3 Bagolino / Passo Maniva

14:35 > 17:20 Giogo di Maniva sosta ristoro

14:53 > 17:42 SP345-Rifugio Bonardi / Passo Crocedomini Prova Cronometrata ITA 2.4 Passo Crocedomini

16:26 > 19:12 Doverio di Corteno Golgi / Trivigno Prova Cronometrata ITA 2.5 Monte Padrio

17:16 > 19:46 Campocologno di Tirano transito vetture alla Frontiera ITALIA | SVIZZERA

 

 

Gli orari indicati si riferiscono al transito teorico della prima e dell’ultima vettura nelle Località indicate; gli orari di chiusura per le Prove Cronometrate saranno richiesti da 90’ prima dell’inizio dei transiti.