SAN MARINO REVIVAL
SAN MARINO REVIVAL

 

---> VAI AL SITO DELLA GARA

 

---> LEGGI IL PROGRAMMA

 

---> SCOPRI IL PERCORSO

 

---> ISCRIVITI ALLA GARA

 

---> TABELLA TEMPI E DISTANZE

 

---> REGOLAMENTO

 

Dei testardi inguaribili romantici, sono questi gli organizzatori del San Marino Revival.Dopo tre edizioni titolate, una più bella dell’altra, ci si potrebbe fermare e scegliere il percorso che più è stato gradito dai partecipanti. Ma a San Marino non è cosi, chi ci conosce sa che qui non troverà mai tubi nei piazzali o tutti a vista, questa terra vanta una tradizione rallistica di tutto rispetto e questo Revival ne deve essere la giusta rievocazione, poco importa se la 23esima edizione e’ stata definita dai migliori driver di specialità, una delle migliori del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche, loro qualcosa di nuovo lo trovano sempre.

Diminuiscono i chilometri, che scendono a 165, aumentano le prove, che diventano 85: il biglietto da visita di questo 24° San Marino Revival è servito.
Tante le prove nel territorio Sammarinese, le più belle ed apprezzate ci sono tutte, vedere un pilota venirti incontro con il sorriso, nonostante un 300 in saccoccia, non è cosa da tutti i giorni.

Un percorso adatto a tutte le vetture, tabella tempi studiata sulla strada in condizioni da gara, e strizziamo l’occhio alle vetture anteguerra, le più ambite e preziose ma anche le meno tenute in considerazione, saper stupire è come guidare un divertimento.
La gara prenderà il via dal parco della Casa San Giuseppe nel Castello di Borgo Maggiore, dopo le prime serie di prove in Repubblica si addentrerà nella Valmarecchia attraversando le insidiose terre dei Malatesta, nuova location per il pranzo di metà gara a Torriana, dopo la pausa si farà ritorno a San Marino, non mancheranno di certo scorci da cartolina e paesaggi da fiaba.

Il ludico si scontrerà con il nostalgico nella battaglia dei prosciutti, diventata tradizione del San Marino Revival i migliori tempi su 4 prove prestabilite decreteranno i vincitori dell’ambito coscio suino, ma in una gara dove nulla è lasciato al caso le 4 prove si chiameranno Massimo Ercolani, Loris Roggia, Walter Meloni e Giuseppe “Pucci” Grossi, indimenticabili Campioni che hanno fatto di queste strade le bianche tele dove pennellare i loro più grandi capolavori.

Con questa nota nostalgica la San Marino Racing Organization e i Regolaristi Sammarinesi vi danno appuntamento il 5 e 6 maggio 2017 al San Marino Revival, uno spettacolo da vivere, anzi, dove farsi guidare.