TROFEO MILANO
TROFEO MILANO

TROFEO MILANO
17 ottobre 2015

Allegati evento:

 

Il Trofeo Milano, organizzato dal C.M.A.E. (Club Milanese Automotoveicoli d’Epo- ca) giunto ormai alla sua nona edizione, si svolgerà sabato 17 ottobre.
Iscritto a Calendario Manifestazioni A.S.I., è realizzato in collaborazione con il Comune di Milano - Settore Soprintendenza Castello, Musei Arche- ologici e Storici e gode anche per quest’anno del patrocinio di Regione Lombardia, Provincia (Assessorato alla Cultura), oltre che dell’A.C.I. Milano e della rivista specializzata Ruoteclassiche.

Un vero Museo in movimento che vuole ripercorrere “la storia dell’automobile” dalle origini agli anni ’70, e rientra nelle attività volte allo sviluppo della “Cultura Au- tomobilistica” promosse dal C.M.A.E.
Anche quest’anno, tra le innumerevoli domande di iscrizione, verranno selezionate solo 100 vetture e 50 moto di particolare importanza storica, in rappresentanza dell’intero panorama automobilistico e motociclistico mondiale. Dalle prime vetture anni ’20, alle sportive degli anni ’30 e ’40 per passare poi alle auto del dopoguerra che hanno segnato la ripresa economica in Italia degli anni ’60, per terminare con i mitici anni ’70. Da quest’anno sarà inoltre introdotta la categoria “le Cente- narie”, vetture e moto che possono orgogliosamente contare su 100 anni di storia e a tutte loro sarà riconosciuto un particolare premio che verrà consegnato durante la serata in programma al Castello Sforzesco.

Una lunga ed eccitante giornata all’insegna quindi della cultura automobilistica e motociclistica vissuta con grande passione, senza dimenticare l’agonismo e il diver- timento. La formula della Manifestazione prevede, infatti, prove di regolarità effet- tuate rigorosamente con strumentazione classica (permessi solo orologi a lancette e non cronometri digitali), e di abilità che metteranno sicuramente in difficoltà non solo i piloti ma anche i navigatori, oltre alla ormai tradizionale “caccia fotografica”. Le auto e le moto partiranno sabato mattina dalla sede della rivista Ruoteclassi- che a Rozzano e, percorrendo strade secondarie di campagna, raggiungeranno il parco di Villa Annoni a Cuggiono (Mi), la splendida dimora neoclassica risalente al periodo napoleonico che per l’occasione aprirà il proprio Parco al Trofeo Milano. Grazie all’autorizzazione speciale concessa al C.M.A.E. dal Consorzio Canale Villoresi, i partecipanti potranno percorre ben 15 km della strada (normalmente

chiusa al traffico) che costeggia l’argine del Naviglio Grande. Un’oasi ecologica che tutti saranno tenuti a rispettare con un’andatura consona al luogo; andatura che permetterà di godere dell’occasione unica che ci verrà concessa.
Nel primo pomeriggio le auto e moto torneranno a Milano dove, alle 16:00 è previsto l’arrivo al Castello Sforzesco. Le auto entreranno nella Piazza del Can- none (parco Sempione), per poi essere presentate al pubblico al centro della Piazza d’Armi, dove resteranno esposte fino alle 23:00.

L’Intera Piazza d’Armi “abbraccerà” fino a tarda sera i nostri veicoli che si uniranno alle splendide motociclette storiche che il C.M.A.E. esporrà per la giornata. Durante la sosta, prima di cena, si potranno effettuare le visite guidate (gratuite e facoltative) alle mostre in corso presso i Musei Civici del Castello. Inoltre, sem- pre all’interno del Castello, Michelangelo Buonarroti ci attenderà nel nuovo Museo dove è esposta la Pietà Rondanini, che potremo apprezzare grazie a visite guidate a noi dedicate.

Durante la cena, che si svolgerà sempre all’interno del Castello, verrà assegnato il 9° Trofeo Milano, che è rappresentato da un vero fiocco terminale di una guglia del Duomo, che dopo 300 anni di storia, ormai logorata dal tempo, è stata smontata dalla Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano e concessa in comodato ventennale al C.M.A.E. per essere assegnata annualmente al vincitore di questa manifestazione.

Sponsor d’eccezione del Trofeo Milano 2015, sarà la nota casa di orologeria BREITLING, che oltre a supportare la nostra manifestazione, parteciperà alla premiazione con ricchi premi offerti ai vincitori nelle varie categorie.

Il Gruppo Denicar, storicamente vicino al C.M.A.E. e al Trofeo Milano, fornirà le auto di supporto.
Queste particolari perfomance hanno contribuito al riconoscimento anche per il 2014 del premio della Manovella d’Oro, assegnato dall’A.S.I. alle migliori manife- stazioni dell’anno, già vinto nelle edizioni 2009, 2010, 2011, e 2013.

La volontà degli organizzatori resta, come sempre, indirizzata alla promozione di un evento non solo di carattere sportivo ma soprattutto culturale e sociale.

 

 

VAI AL SITO DELL'EVENTO