News Regolink

ACISPORT 2018..LA REGOLARITA' SI FA... IN CINQUE


Stampa

Saranno ben cinque i campionati ACISPORT dedicati ai regolaristi nel 2018.

 

Oltre al consueto CAMPIONATO ITALIANO REGOLARITA' AUTOSTORICHE (CIREAS) ed alla seconda edizione del CAMPIONATO ITALIANO GRANDI EVENTI ecco le due novità per il 2018:

 

- CAMPIONATO ITALIANO REGOLARITA' MEDIA

 

- SUPERCLASSICHE CUP

 

- TROFEO NAZIONALE REGOLARITA'

 

Ecco nei dettagli le principali novità campionato per campionato:

 

CAMPIONATO ITALIANO REGOLARITA'

Praticamente tutte confermate le gare valevoli per il titolo 2017 con l'uscita delle due gare non disputate (Sanremo e Windrive) e la new entry Cave di Cusa.

Passano da due (NORD,SUD) a tre (NORD, CENTRO, SUD) i gironi. Sempre 6 i risultati minimi per entrare nella classifica di campionato, due per ogni girone.

 

CAMPIONATO ITALIANO GRANDI EVENTI

La seconda edizione del CIGE passa da tre a quattro gare. Alle confermatissime COPPA D'ORO DELLE DOLOMITI, GP NUVOLARI e TARGA FLORIO, si aggiunge la COPPA DELLE ALPI. Gara organizzata da 1000 Miglia srl che si disputerà ai primi di dicembre. Si preannuncia una lunga cavalcata tra Italia,Francia, Svizzera ed Austria.

 

CAMPIONATO ITALIANO REGOLARITA' MEDIA

La prima delle tre novità 2018 è il nuovissimo campionato dedicato alla media. Sei le gare in programma, su strade chiuse, in coda a sei rally storici.

Media massima applicabile 49,9 aperta a vetture storiche anche di produzione. Unica prescrizione l'estintore brandeggiabile.

 

SUPERCLASSICHE CUP

La seconda grossa novità è il Trofeo dedicato alle superclassiche.

Sarà la Winter Race ad aprire le ostilità per un campionato che si svilupperà lungo lo stivale da Marzo a Luglio 2018.

 

TROFEO NAZIONALE REGOLARITA'

Ultima novità è il trofeo nazionale regolarità.

Aperto a tutti i conduttori (ad esclusione dei TOP DRIVER) il trofeo si articola su sei gare:

due turistiche con coefficiente 1,00;

due nazionali non titolate con coefficiente 1,5;

due CIREAS con coefficiente 2,00

 

Il tutto ripetuto tre volte, tante quante i gironi : NORD, CENTRO, SUD.

 

A fine anno saranno premiati i vincitori assoluti ed il femminile dei tre gironi.

 

 

Ai sei “fortunati” (tre conduttori + tre conduttrici) il passaggio a TOP DRIVER nel 2019.