News Regolink

CIREAS GARA DUE: SCUDERIA NETTUNO 8 EQUIPAGGI AL VIA


Stampa

LA COMPAGINE BOLOGNESE PUNTA ANCORA SUL CAMPIONATO ITALIANO

 

La nuova stagione sportiva della Scuderia Nettuno, che nel 2017 festeggerà il suo 55° anniversario, sta per iniziare con la partecipazione di 8 equipaggi alla XXIV edizione della Coppa Città della Pace. Molte le novità per il secondo appuntamento del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche 2017, in programma a Rovereto il 24 e 25 febbraio prossimi. Le vetture percorreranno, in totale, 240 chilometri, partendo ed arrivando al quartier generale della corsa, l'Hotel Nerocubo di Rovereto, che ospiterà anche le verifiche tecniche del venerdì. Sono 53 le prove cronometrate disegnate, tutte su asfalto, fra le quali quelle della pista di kart di Ala. Altre interesseranno il territorio di Rovereto, la zona del Lago di Garda, a Nago, Torbole, Riva del Garda e Tenno. A Pieve di Ledro una breve sosta per il pranzo e poi le vetture affronteranno le strade che costeggiano il Lago di Cavedine e il percorso chiuso al traffico di Pergolese, per proseguire ad Ala e giungere nel pieno centro di Rovereto. Si tratta, in linea con la tradizione, di prove tecniche, ma alla portata di tutte le auto storiche. I piloti della Scuderia Nettuno stanno già scaldando i motori per migliorare gli ottimi risultati raccolti nella scorsa edizione del CIREAS, dove si è posizionata al 3° posto nella classifica finale a squadre.

La Scuderia schiererà per l’occasione 7 Top Driver (Bilancieri, Cecchi, Dalleolle, Gibertini, Pasinato, Rimondi e Vincenzi) e un Driver D (Tattini).