News Regolink

CLAMOROSO!! PASSANANTE ESCLUSO DAL VALLI BIELLESI


Stampa

CLAMOROSO!! MARIO PASSANANTE ESCLUSO DAL VALLI BIELLESI.

 

E' giunta come un fulmine a ciel sereno la decisione del collegio dei commissari sportivi di escludere Mario Passanante dal Valli Biellesi 2019, escludendolo, per ora dalla lotta per il titolo Italiano Regolarità Conduttori 2019.

I fatti: erano 44 le prove in programma nella prima tappa della gara biellese valida per il CIREAS, gara ben ritmata e molto guidata sulle strade che hanno fatto la storia del rallysmo nazionale. Dopo il C.O, la gara si accingeva alle battute finali di questa prima tesissima giornata con le prime tre prove dell'ultimo settore, piazzate dagli organizzatori all'interno del famoso Centro Commerciale “Gli Orsi”. Da quanto risulterebbe alla direzione gara, leggendo la “decisione 1” del collegio dei commissari sportivi, Mario Passanante avrebbe affrontato correttamente la prima PC della serie con “zero” penalità, infilando però le prove successive “contromano”. Tale situazione sarebbe confermata dalle strisciate dei cronometristi, fatte visionare al Driver siciliano, che riporterebbero tempi “negativi”; in pratica risulta che il concorrente è transitato prima sul pressostato d'uscita e poi su quello di entrata.

Con questa decisione Passanante vedrebbe svanire la conquista del titolo italiano mai stata in discussione lungo l'arco dell'anno e nemmeno Biella, dato che fino a quel momento il portacolori della Scuderia Franciacorta Motori, stava amministrando la gara puntando ad arrivare nelle prima sei posizioni.

Situazione identica a quella che vivrà domani mattina Massimo Zanasi a cui basterà tagliare il traguardo di Biella per aggiudicarsi il titolo.

 

SFOGLIA IL DOCUMENTO QUI SOTTO!!