News Regolink

CORONAVIRUS NEWS ACISPORT FINO AL 8 MARZO


Stampa

Continua l'emergenza coronavirus anche nel motorsprt italiano.

 

Nel settore regolarità sicuramente rinviate WINTERACE e WINE CUP.

 

La decisione presa in data odierna da ACISPORT  è in parte diversa rispetto a quella della scorsa settimana e pone dei distinguo su base territoriale.

 

Vediamo quali:

 

Innanzitutto TUTTE LE GARE CON UNA TITOLAZIONE NAZIONALE non si possono disputare, cosi come le gare nei comuni della ZONA ROSSA che sono ovviamente vietate.

 

Ricordiamo che la ZONA ROSSA è limitata ai comuni di Bertonico; Casalpusterlengo;  Castelgerundo; Castiglione D'Adda; Codogno; Fombio; Maleo; San Fiorano; Somaglia; Terranova dei Passerini; Vo'.

 

Nella ZONA GIALLA, cioè Regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto e nelle province di Pesaro e Urbino e di Savona sono sospese fino all’8 marzo e rinviate a data da destinarsi tutte le gare in programma.

 

Nelle altre zone le Gare senza Titolazione nazionale potranno essere svolte secondo calendario, ma ad esse non dovranno partecipare piloti o team provenienti dalle zone Rosse e Gialle.

Gli organizzatori sono obbligati a controllare le zone di provenienza degli equipaggi.

 

Quest'ultima indicazione di fatto impedirà a molti equipaggi di partecipare alle gare anche se non titolate, incidendo anche sugli incassi degli organizzatori.

 

Forse, sarebbe stato più opportuno uno stop fino a fine mese, meno doloroso di uno stato di incertezza su base settimanale che mette in difficoltà organizzatori e partecipanti.

 

ASI ha negli scorsi giorni bloccato per 30 giorni tutte le manifestazioni, anche se qualche gara si è disputata e si disputerà, in barba all'equità di un campionato ed al rispetto per le direttive che mirano al contenimento dell'emergenza COVID-19.