News Regolink

NINO MARGIOTTA : INTERVISTA AL PILOTA UFFICIALE VOLVO


Stampa

 

 

Un asso delle gare di regolarità. Una carriera già lunga e prestigiosa, nonostante l’età, iniziata addirittura a 11 anni, ovviamente come navigatore. Con un palmarés invidiabile.Il suo nome si incontra nelle zone alte delle classifiche delle gare del Campionato Italiano e di altri prestigiosi appuntamenti di regolarità per auto storiche. E per Nino Margiotta, da quest’anno, anche il ruolo di pilota ufficiale della Scuderia Volvo.


 

Un ragazzino di 11 anni che sceglie un gioco complicato come quello di navigatore in gare di regolarità per auto storiche. Un passatempo davvero originale...

 

“Ciò che mi ha spinto a sedermi sul sedile di destra di un'auto per fare il navigatore, a soli 11 anni, è stata la forte passione per questa disciplina che mi ha trasmesso mio padre, peraltro anch'egli fortissimo Driver degli anni '80. Ho iniziato navigando lui, già vincitore della mitica "Cursa" nel 1984 e che sin dal 1962 si svolge in Sicilia a Campobello di Mazara (TP), il mio paese natale che tengo sempre nel cuore. Da bambino, seguendo le "imprese" degli esperti adulti in gara, mi sono fortemente appassionato tanto da voler, a tutti costi, provare a navigare e partecipare in seguito alla prima gara ufficiale: correva l'anno 1997”.


Quale ricordo è rimasto della prima gara?

“Il ricordo indelebile della mia prima gara è senz'altro quello...CONTINUA A LEGGERE QUI