News Regolink

RALLYE MONTECARLO HISTORIQUE 2021: NIENTE TAPPA DI CONCENTRAZIONE


Stampa

 

 

 

La gara partirà per tutti da Monaco. Il WRC da Gap

 

 

 

 

Da mesi c'è un ritornello che accompagna il quotidiano di ognuno di noi: dopo “il covid” nulla sarà come prima.

Ed in attesa di capire come e soprattutto quando, si potrà assistere alle competizioni automobilistiche cominciano già a registrarsi i primi effetti del “post pandemia”.

Trapela in queste ore, la notizia secondo cui l'Automobile Club di Monaco, starebbe valutando l'ipotesi di annullare, per l'edizione 2021 del Rally Montecarlo Historique, la tappa di concentrazione. La gara partirebbe per tutti gli iscritti da Monaco lasciando a bocca asciutta gli appassionati delle altre cinque città sede di partenza: Bad Homburg, Barcelona, Oslo, Reims e Milano.

 

Il nuovo format nascerebbe per limitare i costi dei partecipanti che non sarebbero costretti a percorrere le centinaia di chilometri della tappa di avvicinamento alla città monegasca.

 

Se la notizia fosse confermata, se ne andrebbe uno degli elementi più affascinanti della gara che contribuisce senza dubbio a rendere epica la partecipazione di ogni equipaggio.

 

Il rischio concreto è che una volta eliminata, la tappa di concentrazione, verrebbe difficilmente ripristinata negli anni successivi con un ritorno alla normalità. Forse per la salvaguardia del format sarebbe stato più opportuno intervenire, per il 2021, sulla tassa d'iscrizione, andando di fatto a compensare i costi della prima tappa, tenendo in vita anche gli eventi nelle varie città europee.

 

Va detto però che, l'annullamento del Gran premio di Formula Uno e del GP Storico ha causato sicuramente un drastico calo delle entrate per le casse dell'ACM e anche questa situazione avrà certamente pesato sulla decisione presa.

 

Anche la tappa WRC sembra destinata a subire una modifica dal punto di vista logistico. La gara valida per il mondiale rally non partirebbe più da Montecarlo ma da Gap dove sarà concentrato il quartier generale della manifestazione.