News Regolink

VALLATE ARETINE, SI RIPARTE DA MOZZI


Stampa

ll 10° Rally Vallate Aretine, svoltosi ad Arezzo il 24 e 25 luglio 2020, ha rappresentato la ripartenza per il circus delle Regolarità Sport Tricolore.

Regolarità Sport, una specialità dove la precisione con il cronometro, unita ad una guida “divertente”, ha priorità per poter ben figurare in classifica.

Al termine della due giorni toscana troviamo sul gradino più alto del podio Giordano Mozzi in coppia con la navigatrice Stefania Biacca, equipaggio del Progetto MITE ed in gara con una Opel Kadett GTE, primi anc he nell’ottavo raggruppamento.

Con solo 8 penalità hanno avuto la meglio sull’equipaggio della Toyota Celica della Palladio Historic composto da Gianluigi Falcone ed Erika Baldoni con 19 penalità, che conquistano 9° raggruppamento.

Completano il podio Angelo Seneci ed Elisa Moscato su Opel Kadett GTE, sempre del Progetto Mite che hanno chiuso la loro fatica con 24 penalità, giungendo secondi di ottavo raggruppamento.

A ridosso del podio troviamo primo del quinto raggruppamento e quarto assoluto con 27 penalità l’equipaggio Andrea Giacoppo – Nicola Randon su Lancia Fulvia HF del Team Bassano seguiti con 33 penalità dalla Fiat Ritmo 130 Abarth Scuderia Grifone di Marco Gandino e Danilo Scarcella che completano anche il podio dell’ottavo raggruppamento.

Si aggiudicano il primo raggruppamento Giovanni Chiesa – Giuseppe Fasciolo anche loro portacolori della Grifone su Alfa Romeo Giulia Ti con 47 penalità. Chiudono al sesto posto assoluto.

Settimo assoluto per la 128 del Progetto MITE dell’equipaggio composto da Giacomo Turri ed Elisabetta Russo, primi del quarto raggruppamento e con 68 penalità.

Ottavi troviamo Barbotto – Giachino su Fiat 124 Spider con 80 penalità e noni Varosio-Cagliari su Lancia Beta Montecarlo della Grifone entrambi dell’ottavo raggruppamento.

Chiude la Top Ten l’equipaggio elvetico composto da Christian Bonnet ed Elena Solomatina su Lotus Elan sempre Grifone, vincitori del terzo raggruppamento e decimi assoluti.

Le classifiche sono completate dall’equipaggio Alderighi – Androvandi su Lancia Fulvia Coupè della Grifone primi nel secondo raggruppamento e undicesimi assoluti.

Chiudono i dodicesimi classificati Mundi – Petreni su BMW 1600 Ti della Kinzica e secondi del terzo raggruppamento.

Video by TopdriverTV